allevamentorottdei300@virgilio.it

Danilo : 333-8327424

Chi siamo - Accoppiamenti - Blog

-  Torsione gastrica  -

Se stai cercando maggiori informazioni sulla torsione gastrica, cercherò di darti una risposta nell'articolo qua sotto.

La dilatazione gastrica-volvulus (GDV) più comunemente conosciuta come “ Torsione gastrica “ è una condizione acuta e pericolosa per la vita dei cani caratterizzati da un rapido accumulo di gas nello stomaco, mal posizionamento dello stomaco, aumento della pressione intra-gastrica e shock circolatorio.

 

La sindrome da dilatazione gastrica, nota come "float", si verifica nei cani quando lo stomaco si dilata e si attorciglia in una posizione anomala, causando conati non produttivi, un addome gonfio e altri sintomi. La gastropatia profilattica (chirurgia preventiva per attaccare permanentemente lo stomaco alla parete addominale) è spesso raccomandata per cani a torso profondo di razze grandi o giganti a causa del loro alto rischio di GDV, specialmente se hanno avuto un genitore o un fratello con le stesse condizioni genetiche..

 

 

 

cucciolo rottweiler allevamento dei trecento

Immagine di vetgirlontherun.com

Dilatazione gastrica-Volvulus (GDV), comunemente chiamato float, è una condizione medica di emergenza che è vista più comunemente nei cani di taglia grande e gigante( Mastiff, Rottweiler, Alano ecc). La dilatazione gastrica e la dilatazione gastrica e il volvulus sono condizioni acute che mettono a rischio la vita dei cani, è caratterizzata da una torsione anormale dello stomaco sul suo asse mesenterico, con conseguente accumulo e distensione di gas gastrico.

 

 

 

Sia che si tratti di un trattamento chirurgico di un episodio GDV, sia di una profilassi in cani considerati ad alto rischio, l'attacco dello stomaco alla parete addominale è un modo efficace per prevenire la torsione e il volvolo. Dilatation-volvulus gastrico (GDV), comunemente noto come bloat, è una condizione rapidamente progressiva e devastante che può svilupparsi in più razze di cani. Dilatazione gastrica-Volvulus (GDV), anche indicato come bloat, è una condizione pericolosa per la vita nei cani.

 

La dilatazione gastrica-volvulus (GDV), spesso indicata come torsione gastrica o "float" da parte dei proprietari di cani, è un'emergenza medica e chirurgica acuta che, se non trattata rapidamente, è generalmente fatale. Il volvolo di dilatazione gastrica nei cani è probabilmente causato da una moltitudine di fattori, ma in tutti i casi il prerequisito immediato è una disfunzione dello sfintere tra l'esofago e lo stomaco e un'ostruzione di deflusso attraverso il piloro. Alcuni dei fattori più ampiamente riconosciuti per lo sviluppo della GDV comprende l'aumento dell'età, la razza, il torace profondo e stretto, il consumo di alimenti come crocchette che si espandono nello stomaco, sovralimentazione, un consumo eccessivo di acqua in un breve periodo di tempo prima o dopo l'esercizio fisico e altre cause di malattia gastrointestinale e angoscia. La dilatazione gastrica acuta è stata descritta per la prima volta da SE Dupley nel 1833 ; nella pratica chirurgica, questo può presentarsi dopo un'operazione gastrica o addominale, nei casi dell'addome traumatico e con calchi, altre cause sono la gastroparesi diabetica, l'ipossiemia, una grande dose di farmaci anticholenergici , polmonite.

 

-  Parola all'esperto  -

Il GDV, o volvolo di dilatazione gastrica, è una condizione osservata nei cani noti anche come stomaco contorto o gonfia.

 

Non tutti i cani che soffrono di gonfiore addominale finiscono con il volvolo, che è la torsione (torsione) dello stomaco. Lo stomaco di un cane può riempirsi di gas e aria e rimanere in posizione.

 

La GDV descrive una condizione di gonfiore in concomitanza con lo stomaco che si attorciglia su se stesso, che intacca l'afflusso di sangue e causa una miriade di altri pericoli per la salute dell'animale.

 

Questa è assolutamente una condizione pericolosa per la vita. C'è un tasso di mortalità del 30 percento associato a GDV. Se hai una razza di cane ad alto rischio per la condizione, dovresti conoscere i segni e i sintomi. È assolutamente necessario portare immediatamente il proprio animale a un veterinario se si sospetta un caso di ingrossamento.

 

Segni e sintomi da tenere d'occhio

I segni che il tuo cane potrebbe avere GDV non sono sottili e includono:

 

Gonfiore, in cui la pancia del tuo cane diventa molto grande con l'aria.

Episodi di eruttazione improduttiva, vomito o vomito. Il corpo del tuo cane sta cercando di espellere l'aria raccolta nello stomaco.

Dolore addominale intenso che può impedire al cane di muoversi.

L'irrequietezza iniziale è seguita a breve da una condizione di moribondo (vicino alla morte).

Respirazione superficiale, rapida e gengive pallide.

Se vedi uno di questi sintomi nel tuo cane, dovresti portarlo immediatamente dal tuo veterinario o da una clinica veterinaria di emergenza.

 

Se non sei sicuro se sia semplicemente gonfio o gonfio con la torsione dello stomaco, dovresti comunque agire immediatamente e portare il tuo cane da un veterinario. L'unico modo per capire la differenza tra il semplice gonfiore e GDV è con una radiografia. A causa dell'alto tasso di mortalità associato a GDV, è molto meglio prevenire che curare, quindi fai in modo che il tuo animale venga visto subito.

 

Un cane con un semplice gonfiore può alleviare se stesso attraverso eruttazione. I cuccioli, ad esempio, tendono a mangiare il loro cibo molto rapidamente e a ingurgitare molta aria nel processo. Le loro pance diventano gonfie e si ruttano per alleviare la pressione. A volte addirittura vomitano. I loro stomachi tornano a dimensioni normali mentre espellono tutto l'eccesso di aria e gas.

 

Se il tuo cane ha il GDV completo, significa che sia l'entrata che l'uscita dallo stomaco sono state bloccate dalla torsione. Non c'è modo che il tuo animale domestico possa espellere l'aria accumulata nella sua pancia.

 

La milza del tuo cane è attaccata alla maggiore curvatura dello stomaco. Quando lo stomaco si torce su se stesso, pizzica l'afflusso di sangue alla milza e ai vasi splenici.

 

Quando i vasi addominali vengono schiacciati, il flusso di sangue verso gli organi addominali si arresta e il flusso di sangue torna al cuore del tuo cane viene notevolmente ridotto. Ciò può provocare uno stato di shock in cui le gengive diventano pallide, la respirazione è rapida e superficiale e può anche esserci una perdita di coscienza. Questo può accadere molto rapidamente, in meno di 20 minuti a un'ora dopo che GDV si verifica.

 

Se il tuo cane non riceve cure veterinarie immediate, lo stomaco finirà per rompersi e svilupperà una peritonite, un'infezione mortale addominale.

 

Non posso sottolineare abbastanza quanto sia importante portare immediatamente il tuo cane da un veterinario se sospetti GDV.

 

Fattori di rischio per GDV

Sfortunatamente, i fattori di rischio per il volvolo di dilatazione gastrica sono ampiamente variabili. I professionisti veterinari partecipano a frequenti dibattiti su quali rischi si applicano realmente alla condizione.

 

La linea di fondo è che non conosciamo tutti i motivi per cui i cani gonfiano. È importante che tu capisca che, come proprietario di un animale domestico, puoi fare tutto correttamente e il tuo prezioso cucciolo potrebbe ancora sviluppare GDV.

 

Alcune razze di cani sembrano più inclini a GDV di altri. Le 12 razze che hanno maggiori probabilità di sviluppare la condizione includono:

Alano

 

Basset Hound

 

San Bernardo

 

Doberman Pinscher

 

Weimaraner

 

Old English Sheepdog

 

Setter irlandese

 

Puntatore tedesco a pelo corto

 

Gordon Setter

 

Terranova

 

Barboncino standard

 

Pastore tedesco

 

In generale, i cani con casse profonde e strette sembrano più inclini a gonfiarsi e GDV.

Uno studio sul bloat canino condotto dalla Purdue University School of Veterinary Medicine nel 2000 ha rivelato che il 50 per cento dei cani alimentati da piatti alimentari elevati ha sviluppato GDV. Naturalmente, i sostenitori di piatti alimentari elevati hanno risposto che anche l'altro 50% che non mangiava da piatti elevati ha acquisito la condizione. In ogni caso, sembra che l'altezza della ciotola del tuo cane possa avere un ruolo in GDV.

 

Secondo me, la cosa più importante è la velocità con cui il tuo cane mangia. Se lecca i suoi pasti e inghiotte molta aria nel processo, può essere un fattore significativo che contribuisce allo sviluppo di GDV.

Anche il tipo di cibo che alimenti al tuo animale domestico può essere un contributore. La maggior parte delle crocchette (cibo secco) sul mercato contiene carboidrati come mais, grano, riso, soia e farina d'avena. Questi carboidrati sono altamente fermentabili e la fermentazione produce gas.

I carboidrati fermentabili possono essere considerati un effetto collaterale di alimentazione del vostro cane una dieta non specifica della dieta. I cani non hanno un fabbisogno dietetico di carboidrati. Più carboidrati ti danno da mangiare ad un animale senza bisogno di loro, più gas produrranno.

 

Se il gas può essere espulso, c'è meno rischio. Ma se il il gas diventa intrappolato nello stomaco del tuo cane, quindi in teoria, il tuo cane sarà più incline a sviluppare il gonfiore. Quindi la mia raccomandazione è quella di nutrire il tuo animale domestico con una dieta appropriata per la specie. Ciò assicurerà al tuo cane una minore fermentazione del cibo nello stomaco, e quindi un minore rischio di accumulo e gonfiore di gas. Esercitare il tuo cane subito dopo i pasti è considerato un fattore che contribuisce al GDV.

 

Consentire al tuo animale di bere una grande quantità di acqua dopo aver mangiato è anche un no-no.A Clinica veterinaria o Clinica veterinaria d'emergenzaQuando porti il ​​tuo cane dall'ufficio veterinario o da un ospedale per animali d'urgenza, il medico stabilirà una linea IV per assistere la regolazione della pressione sanguigna e somministrare farmaci per aiutare a combattere lo shock e il dolore. Il prossimo passo per il veterinario sarà quello di provare a rilasciare l'aria nello stomaco del cane sia con un tubo esofageo inserito attraverso la bocca, o inserendo un trocar (un ago lungo e tagliente) nello stomaco per alleviare la pressione e prevenire la rottura.Saranno raggiunti i raggi X per determinare se lo stomaco del vostro animale domestico è semplicemente gonfio o c'è un volvolo. Se lo stomaco è attorcigliato, non appena il cane è stabile, richiederà un intervento chirurgico per riparare la torsione e cucire lo stomaco in posizione per prevenire la recidiva. Se il tuo cane non ha un intervento chirurgico per districare lo stomaco, morirà. Sfortunatamente, c'è anche il rischio di morte durante un intervento chirurgico perché, poiché lo stomaco non si attorciglia, può causare quelle che sono note come lesioni da riperfusione.

 

Si tratta di lesioni causate dal flusso sanguigno ristabilito negli organi vitali e che possono includere palpitazioni e anomalie elettriche nel cuore del cane, così come crisi ematiche. Quindi c'è un periodo critico peri-operatorio e post-operatorio dal momento Il tuo animale va in chirurgia per diversi giorni dopo l'intervento chirurgico durante il quale il tuo cane è a rischio di morte. Preservare Bloat / GDV nel tuo cane Una delle cose più importanti che puoi fare per impedire a una razza ad alto rischio di sviluppare GDV è nutrire una dieta appropriata per la specie che non contiene cereali o altri carboidrati fermentabili. Soprattutto se il vostro cane è una delle razze ad alto rischio o ha avuto gonfiore in passato, volete nutrire due o tre pasti giornalieri più piccoli piuttosto che uno grande. Esercitare il cane subito dopo un pasto e trattenere grandi quantità di acqua per un'ora dopo aver mangiato. Dai al tuo animale il tempo per elaborare il cibo che ha consumato e poi offri dell'acqua in piccole quantità. Se la tua è una famiglia multi-cane, a volte la competizione può causare uno o più cani a mangiare troppo velocemente. Ci sono cose che puoi fare per rallentare un gobbler. Prova a distribuire il cibo su una teglia.

 

Puoi anche investire in un tipo di ciotola progettato per rallentare il mangiare. Prova a mettere i tuoi cani in stanze separate per ridurre la competizione tra loro durante i pasti. Un più lento, più uniforme consumo di cibo ti aiuterà a ridurre la quantità di aria che il tuo cane deglutisce, riducendo così l'opportunità di gonfiare.Stress e GDVLastly, tu voglio minimizzare lo stress sul tuo animale domestico. Credo fermamente che i fattori di stress biologici, metabolici, ambientali, fisiologici e immunologici che un cane subisce contribuiscono a suscitare una tendenza ad ingrossare. Uno dei modi migliori per ridurre tutte le forme di stress è assicurarsi che il tuo cucciolo sia ottenere un allenamento quotidiano sufficiente - ma non subito dopo aver mangiato, come ho discusso in precedenza.

 

 Il tuo cane ha bisogno di muovere il suo corpo per mantenere il tono muscolare e la gamma di movimento. L'attività fisica aiuterà anche a ridurre i suoi livelli di cortisolo e a facilitare la funzione ottimale del corpo. Mantenere il numero di vaccini che il tuo cane riceve al minimo è anche estremamente importante. La sovra-vaccinazione può portare a una quantità enorme di stress immunologico. Ridurre la quantità di sostanze chimiche che metti dentro e sul tuo cane aiuterà anche a gestire lo stress immunologico e i processi di disintossicazione di quanto non sia in grado di tassare il corpo del tuo animale. Dovresti anche rivedere tutti gli ingredienti in il cibo che dai da mangiare al tuo animale domestico.

 

Eliminando i conservanti, gli emulsionanti, il carico di acido citrico, i colori FD & C e qualsiasi altro additivo che non sia fondamentale per la salute ottimale del tuo cane ridurrà lo stress nutrizionale. Prendere in considerazione tutti questi fattori e apportare modifiche alla dieta e allo stile di vita del tuo cane può ridurre significativamente il rischio di GDV. Avere conoscenza dei segni da cercare, la gravità della condizione e l'azione rapida che devi compiere ti aiuteranno a salvare la vita del tuo animale nel caso in cui sviluppi la conditio

 

 

Parole della Dott.ssa Karen Becker di healthypets

allevamentorottdei300@virgilio.it

Danilo : 333-8327424

Chi siamo - Accoppiamenti - Blog

ALLEVAMENTO ROTTWEILER DEI 300
Privacy Policy
cucciolo rottweiler allevamento dei trecento
cucciolo rottweiler allevamento dei trecento

allevamentorottdei300@virgilio.it

Danilo : 333-8327424

Chi siamo - Accoppiamenti - Blog

cucciolo rottweiler allevamento dei trecento